I simboli del vescovo

chiesa

Illustrazione realizzata da Riccardo Bonu


I successori dei primi apostoli sono i vescovi
e in questa antica tomba ne vedi raffigurato uno. È vestito in un modo particolare, ben diverso dal cavaliere che era stato sepolto accanto a lui. Il vescovo ha un grande anello al dito anulare, regge con la mano un bastone e indossa un particolare cappello a punta. Qual è il significato di questi simboli?

L’anello è un simbolo di fedeltà. Come uno sposo alla sua sposa, il vescovo è fedele alla sua Chiesa. Il bastone, che assomiglia a quello che usano i pastori, si chiama pastorale. Anche il vescovo, come il pastore di un gregge, deve guidare e proteggere la sua comunità cristiana. Il cappello a punta è la mitria, il copricapo dei maestri di un tempo. Il vescovo è il maestro della Parola di Dio.

© 2017 Duomo di Torino. All Rights Reserved

Attenzione - Browser non aggiornato

Per vedere il sito correttamente aggiorna il tuo bwroser. Aggiorna il mio browser

×